Bologna, Savoia Hotel Regency, ore 10 – In occasione dell’ evento di celebrazione dei 20 anni di Cofiter, Daniela Bastianelli, senior project manager di Nomisma, parteciperà alla tavola rotonda “L'ascolto del mercato per la soddisfazione dei bisogni delle imprese. Cosa ci attende nel 2019!” con un intervento intitolato “I fabbisogni delle imprese e come risponde il mercato del credito: tendenze e scenari”.

Consulta il programma

Pubblicato in News

Bologna, Sala Incontri Nomisma, ore 11 – In collaborazione con il Dipartimento di Scienze economiche dell’Alma Mater Studiorum, Nomisma ospiterà un incontro sul tema della produttività. Banca d’Italia, Università, politica e imprese si interrogheranno su una sfida tutta italiana. Andrea Goldstein, capo economista di Nomisma, indagherà quale potrà essere il ruolo per un Consiglio nazionale della produttività.

Consulta il programma dell’evento

Pubblicato in News

Bologna, Nomisma - “Continua e si rafforza il trend positivo del fatturato dell’industria italiana. Il dato positivo di novembre (+1,3%) va a consolidare una crescita del fatturato avviata da giugno 2016, e proseguita senza incertezze. Discorso analogo per gli ordinativi (+0,3%) anche se la loro tendenza alla crescita, avviatasi alcuni mesi dopo quella del fatturato, resta meno decisa. Il dato più interessante è la comparazione di fatturato e ordinativi. Da marzo 2017 le rispettive variazioni percentuali tendenziali sono allineate nel segno, aumenta sia una variabile che l’altra: situazione opposta rispetto al passato dove le due variabili apparivano completamente scollegate. Sembra essere finito il periodo di incertezza nel quale le nostre imprese, pur ricevendo ordini, navigavano ‘a vista’ per organizzare la produzione all’interno di un mercato schizofrenico. Da marzo 2017 il mercato sembra essersi regolarizzato e probabilmente le imprese possono tornare con maggiore tranquillità a programmare i loro piani di produzione annuali” – sottolinea Lucio Poma, Responsabile Scientifico dell’Area Industria e Innovazione di Nomisma commentando i dati ISTAT diffusi oggi.

 

Pubblicato in News

Camera di Commercio di Fermo, Corso Cefalonia 69, ore 14.30 – Oltre lo slogan “Industry 4.0” si affaccia una reale opportunità per il sistema produttivo. Le nuove tecnologie permettono di essere più efficienti e flessibili garantendo una maggiore competitività alle imprese sui mercati internazionali, il Piano Calenda offre alcuni strumenti per poter fare il salto. La giornata promossa da CDO Marche Sud e Camera di Commercio di Fermo, in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche e Nomisma, intende essere un momento di confronto operativo e di lancio di un piano di attività ed investimenti per un Fermano 4.0.

Parteciperà ai lavori Lucio Poma, Responsabile Scientifico dell'Area Industria e Innovazione di Nomisma, e Marco Marcatili, Responsabile Sviluppo Nomisma,

Consulta il programma dell’evento

Pubblicato in News

Auditorium FICO, via Paolo Canali 8, Bologna, Ore 14.30 - Il Corso di Laurea Magistrale in Economia e Professione (CLaMEP) dell’Università di Bologna e PwC, in collaborazione con il Resto del Carlino, Confindustria Emilia, Nomisma, CRIF Ratings, l’Ordine e la Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna hanno condotto un’analisi sulle performance delle prime 500 aziende di Bologna e provincia. La presentazione dei risultati è l’occasione per approfondire la rilevanza della trasformazione digitale sulle imprese del territorio, analizzando le opportunità e le sfide generate dai nuovi modelli di gestione del business.

Parteciperà ai lavori Lucio Poma, Responsabile Scientifico dell'Area Industria e Innovazione di Nomisma, con un intervento sulle “Prospettive dell’economia bolognese nell’era digitale”.

Consulta il programma dell’evento e le modalità di partecipazione

Pubblicato in News

Bologna Fiere, Farete, SALA 1, ore 9.00 - Cosa è importante sapere per investire in piani di welfare aziendale? In occasione di Farete 2017, Marco Marcatili, Economista e Responsabile Sviluppo di Nomisma, introdurrà e coordinerà il dibattito intitolato “Il welfare aziendale in 5 mosse”.

 La riduzione delle risorse a livello nazionale pone la sfida complessa di “come fare di più con meno”, di fronte ad una crescita e pluralizzazione dei bisogni sociali. Ormai anche in Italia molte aziende stanno scoprendo il valore del welfare aziendale come strumento di “attraction” e di “brand reputation”, oltre che di strumento per lo sviluppo del contesto territoriale. In questa visione le politiche di welfare aziendale a sostegno dei lavoratori si caratterizzano come leve per lo sviluppo e i lavori di cura concorrono alla costruzione del benessere.

Consulta il programma dell’evento

Pubblicato in News
Lunedì, 10 Luglio 2017 15:30

10 luglio 2017 – Vino e sostenibilità

Bologna, Sala Incontri Nomisma, ore 14:30 – WORKSHOP NOMISMA WINE MONITOR.

La sostenibilità rappresenta sempre più un valore riconosciuto dal consumatore sia per le organizzazioni (ambientale e sociale) sia a livello di singoli prodotti. Tra questi, i vini sostenibili stanno conquistando quote di mercato importanti soprattutto all’estero, nei mercati nordamericani (USA in primis) e nord europei (Scandinavia). A livello italiano, diverse istituzioni private e pubbliche - tra questi il Ministero dell’Ambiente – hanno promosso la sostenibilità attraverso la predisposizione di protocolli e disciplinari ad uso delle imprese, il cui rispetto dà luogo ad una certificazione sia di prodotto che di organizzazione.

Per approfondire questi temi e valutare le opportunità di mercato per i vini sostenibili, Wine Monitor organizza un workshop dedicato alle imprese vitivinicole.

DI COSA SI PARLERÀ

  • Market Insight e Consumer Survey Stati Uniti: quali opportunità per i vini sostenibili?
  • L’approccio strategico alla sostenibilità nei mercati svedese e norvegese
  • Quali sono i possibili benefici per le imprese vitivinicole italiane?
  • I protocolli di sostenibilità disponibili in Italia: testimonianze
  • Come certificare la propria azienda per essere sostenibile?

 Programma

Per ulteriori informazioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per iscriversi, cliccare qui

 

Pubblicato in News

L’Italia ha smarrito la sua capacità di generare ricchezza? Sembra di sì, a vedere le cifre del PIL, anche se il successo del Made in Italy e dei suoi campioni sui mercati globali suggerisce che il Paese sa fare molte cose. Anna Giunta e Salvatore Rossi analizzano le cause di questo impasse e i punti di forza della nostra competitività internazionale e suggeriscono come aumentare l’efficienza produttiva. Per discutere di Che cosa sa fare l’Italia (Laterza 2017) e dei problemi di molte imprese, familiste, poco produttive, scarsamente innovative, Nomisma ha invitato Giovanna Furlanetto, Marco Magnani e Pierluigi Stefanini. Modera Andrea Goldstein.

Programma

Per iscriversi

Pubblicato in News

Bologna, Aula Magna S. Lucia, ore 9.00 - Fondazione ANT e Associazione Amici di ANT promuovono il convegno “Impresa e famiglia tra prima e dopo. Il ruolo dei professionisti tra pianificazione impugnazione del passaggio generazionale della ricchezza” . Andrea Goldstein, Managing Director di Nomisma, partecipa con l’intervento “Il passaggio generazionale dell’impresa: la dimensione economica”.

Programma

Pubblicato in News

L’indagine congiunturale sull’agroalimentare di Nomisma nasce con l’obiettivo di raccogliere i numeri chiave del settore agroalimentare italiano (caratteristiche strutturali, performance, internazionalizzazione, percorsi di investimento, innovazione, ecc.) per valutare il livello di competitività delle imprese che vi operano e individuarne, al tempo stesso, i fabbisogni, le aree di miglioramento e le opportunità di sviluppo alla luce degli scenari evolutivi che interessano le diverse filiere.

Visto il successo delle prime due fasi della survey, che hanno coinvolto più di 2.400 aziende dell’agroalimentare italiano, Nomisma prosegue lo studio con una terza indagine diretta che coinvolge le imprese più rappresentative del settore.

Pubblicato in News
Pagina 1 di 5

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo. cookies