Roma h. 10:30 - Gli ultimi 25 anni sono stati quelli delle reti, dell'interconnettività, di nuove opportunità aperte dalla globalizzazione ma anche di rischi prima ignoti. In un mondo in cui crescono le ansie per la velocità del cambiamento e in cui l’instabilità sembra crescere esponenzialmente, la capacità di capire i fenomeni è chiaramente la chiave del vantaggio competitivo per paesi, imprese e organizzazioni. L'edizione 2017 di Nomos & Khaos analizza in particolare le conseguenze della globalizzazione dell'autoritarismo, del populismo e del terrorismo, demoni che stanno minando alla radice l'ideale della democrazia liberale su cui l'Occidente ha costruito il suo successo e cui hanno a lungo aspirato i ceti medi nei paesi in via di sviluppo. La conclusione è chiara -- c'è sempre più Caos e sempre meno Nomos.

Il volume verrà presentato a Roma il prossimo 4 maggio presso la Sala Zuccari del Senato della Repubblica a Palazzo Giustiniani e vedrà la partecipazione, tra gli altri, dell’on.le Pier Ferdinando Casini, dell’on.le Rosa Villecco Calipari, del Gen. Giuseppe Cucchi e del dr. Piero Gnudi.

Programma

Pubblicato in News

Parigi, 14h00 a 15h30 - Europe : quel projet pour sortir de l'impasse ? una domanda quanto mai pertinente a 60 anni dalla firma del Trattato di Roma. Andrea Goldstein, Managing Director di Nomisma, ne discute al Lycée Turgot, 69 rue de Turbigo, nel quadro del Printemps de l'Economie, con Agnès BENASSY-QUÉRÉ, Présidente-déléguée du Conseil d'Analyse Économique, Pervenche BERÈS, Députée européenne (PS) e Olaf HENRIKSON-BELL, Ambassade du Royaume-Uni.

 

Pubblicato in News

Le celebrazioni dei 60 anni dei Trattati di Roma si svolgono in un contesto quanto mai complicato – Brexit, elezioni in Francia, amministrazione Trump, tensioni crescenti con la Turchia. L’opzione dell’Europa a più velocità, rilanciata al vertice a quattro di Versailles del 6 marzo, equivale ad ammettere che l’integrazione a 27 non è più possibile? Su quali basi è opportuno costruire gruppi a velocità diversa e chi ne farà parte? In un’Eurozona che viaggia già oggi a ‘diversa’ velocità, cosa può fare l’Italia per scrollarsi di dosso la maglia nera che indossa ormai da anni? Di questi temi si discuterà a Bologna il 29 marzo, a Nomisma, in occasione della presentazione del volume “Né Centauro né Chimera – Modesta proposta per un’Europa plurale” (ed. Marsilio) di Antonio ARMELLINI e Gerardo MOMBELLI.

Programma

Pubblicato in News

L'Università degli Studi Internazionali di Roma ospita la presentazione del libro "Capitalismo Rosso. Gli investimenti cinesi in Italia" di Andrea Goldstein, Managing Director di Nomisma, pubblicato da Egea.

Programma

Pubblicato in News
Venerdì, 16 Dicembre 2016 16:52

16 dicembre 2016 - Bologna, l’anno che verrà

Bologna, Galleria Cavour, ‘Green Lounge’, ore 18 - Quali sono i progetti in cantiere per l’ ‘anno che verrà’ destinati a rendere Bologna ancora più attrattiva per il turismo, gli investimenti e le eccellenze del territorio?

Il Forum – promosso da Galleria Cavour Green – nasce dal proposito di dare vita a un dialogo informale coinvolgendo il mondo istituzioni e dell’imprenditoria per fare il punto su quanto si è fatto a Bologna quest’anno, ma soprattutto per stimolare un confronto di idee per l’anno che sta per iniziare.

Interviene, tra gli altri, Andrea Goldstein, Managing Director di Nomisma.

Invito

Pubblicato in News

Bologna, Aula Magna S. Lucia, ore 9.00 - Fondazione ANT e Associazione Amici di ANT promuovono il convegno “Impresa e famiglia tra prima e dopo. Il ruolo dei professionisti tra pianificazione impugnazione del passaggio generazionale della ricchezza” . Andrea Goldstein, Managing Director di Nomisma, partecipa con l’intervento “Il passaggio generazionale dell’impresa: la dimensione economica”.

Programma

Pubblicato in News

Aula Magna del Liceo Scientifico Augusto Righi, ore 15 - Nell'ambito del ciclo "Leggere, scrivere e far di conto. Strumenti per il XXI secolo"  la Società editrice Il Mulino organizza l'incontro "Leggere la globalizzazione", con Andrea Goldstein, Managing Director di Nomisma e Patrizia Calanchini Monti, Liceo Augusto Righi. Introduce e modera Alessandro Vanoli.

Pubblicato in News
Lunedì, 12 Dicembre 2016 12:17

12 dicembre 2016 – Orizzonte 2030

Milano, Hotel Four Seasons, ore 17.00 – Quali macrotrend economici, finanziari, tecnologici e politico-sociali cambieranno il mercato, le imprese, la vita e il lavoro nei prossimi 10-15 anni?

Andrea Goldstein, Managing Director di Nomisma, commenta Progetto Macrotrends, la ricerca lavoro sviluppata congiuntamente da The Ruling Companies e HBR Italia per identificare i grandi cambiamenti futuri e gestire i sempre più intensi e frequenti fenomeni di disruption di aziende e settori.

Programma

Pubblicato in News

Vicenza, Fondazione Zoé, ore 17.30 - Nell'ambito del ciclo di incontri "I libri di Città Impresa", Andrea Goldstein, Managing Director di Nomisma, discuterà dei temi sollevati nel suo libro " Capitalismo rosso - Gli investimenti cinesi in Italia".

Programma

Pubblicato in News

Nomisma partecipa alle manifestazioni promosse a Roma dall'Istat per celebrare il novantesimo anniversario della fondazione. Sabato 26 Andrea Goldstein organizza e coordina, insieme a Manuela Martini (Université Lumière Lyon 2) un panel per discutere le ricadute della circolazione della migrazione altamente qualificata sui paesi di partenza e di arrivo, prendendo l’esperienza italiana come esempio (Sessione 9). Il convegno “La Società italiana e le grandi crisi economiche 1929-2016” si svolge il 25-26 novembre presso l’Università La Sapienza, Roma.

Pubblicato in News
Pagina 1 di 5

Quick Contact

051 6483111

Strada Maggiore, 44
40125 Bologna - Italy

contact form

Certificazione

Azienda con
Sistema Qualità Certificato

Certificato n.194221

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo. cookies