6 settembre 2019 – Osservatorio SANA 2019: il posizionamento competitivo del BIO Made in Italy sui mercati esteri

Home  >  News  >  Eventi  >  6 settembre 2019 – Osservatorio SANA 2019: il posizionamento competitivo del BIO Made in Italy sui mercati esteri

BolognaFiere, Sala Notturno-Centro Servizi Blocco D, ore 15.30 –  L’Osservatorio SANA – promosso da BolognaFiere, curato da Nomisma, con il patrocinio di Federbio e Assobio e il sostegno di ICE- è lo strumento che propone il monitoraggio dei numeri chiave della filiera biologica, dalla produzione fino alle dimensioni del mercato.

La presentazione dell’Osservatorio SANA-NOMISMA per l’edizione 2019 si pone 2 gli obiettivi:
• Raccogliere i numeri chiave per monitorare le dimensioni dell’export italiano di prodotti agroalimentari a marchio biologico, i principali mercati di destinazione e il ruolo delle diverse categorie di prodotto esportate
• Individuare fabbisogni delle imprese che esportano prodotti agroalimentari biologici e strumenti più idonei a sostenere la proiezione delle imprese sui mercati internazionali

Attraverso un approfondimento dedicato al dimensionamento dell’export italiano dei prodotti agroalimentari biologici, l’Osservatorio SANA 2019 porrà il focus sul posizionamento competitivo del Bio Made in Italy sui mercati esteri, con un approfondimento sui mercati russo e giapponese, grazie alla partecipazione di Giuseppe Russo, Responsabile Food ICE Mosca, e di Toshiko Omichi, Senior Trade Analyst dell’ufficio ICE di Tokyo.

La presentazione dell’OSSERVATORIO SANA 2019 sarà anche l’occasione per fare il punto sui numeri chiave della filiera bio in Italia (dalle superfici alle vendite sul mercato domestico) grazie al prezioso contributo di SINAB – Sistema d’Informazione Nazionale sull’Agricoltura Biologica per il MIPAAFT – Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, forestali e del turismo e ISMEA – Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare che proporranno alla platea le anticipazione sui dati del settore.

Consulta il programma