Investimenti promozionali per i prodotti agroalimentari: il regolamento UE 1144/2014 e il supporto di Nomisma

Home  >  News  >  Advisory  >  Investimenti promozionali per i prodotti agroalimentari: il regolamento UE 1144/2014 e il supporto di Nomisma

Tra le iniziative europee a sostegno dell’agricoltura, ci sono i finanziamenti stanziati a favore dei progetti che prevedono investimenti promozionali per i prodotti agroalimentari in base a quanto stabilito dal Regolamento UE 1144/2014. Tale regolamento è relativo “ad azioni di informazione e di promozione riguardanti i prodotti agricoli realizzate nel mercato interno e nei paesi terzi” e prevede che le aziende possano accedere ai finanziamenti tramite un bando pubblico annuale, con l’obiettivo di valorizzare l’autenticità e la diversità di produzione all’interno dell’Unione Europea, e migliorare la competitività del mercato. 

In questo articolo parleremo delle interessanti opportunità offerte da questi finanziamenti e, soprattutto, del ruolo che Nomisma può ricoprire nell’ambito della procedura di monitoraggio e valutazione dei progetti finanziati, in qualità di ente terzo, imparziale e esterno, esperto nelle attività di analisi e verifica della coerenza, efficacia ed efficienza dei programmi promozionali presentati.

Nomisma per l’Agroalimentare: ricerca e consulenza 

Da trent’anni Nomisma realizza, in ambito agroalimentare, ricerche, analisi economiche e attività di consulenza con un approccio integrato nelle diverse fasi della filiera agroalimentare. Dati ed informazioni sono raccolti, elaborati e interpretati con metodi innovativi, per fornire uno strumento efficace e affidabile per la gestione e programmazione dell’attività produttiva e commerciale, lo sviluppo e la pianificazione per l’agricoltura, le politiche agricole, l’industria alimentare, il commercio e i consumi.

È in questo contesto che si inserisce il servizio di “valutazione e monitoraggio degli investimenti promozionali dei prodotti agroalimentari” secondo il Regolamento (UE) 1144/2014.

Grazie alla pluriennale esperienza, il team di lavoro di Nomisma può supportare sia l’Organizzazione Proponente (che ha partecipato al bando e ricevuto il finanziamento) che l’Ente Esecutore nella programmazione e nel controllo delle attività, garantendo la massima imparzialità e la totale obiettività nella valutazione dei progetti finanziati.


Il ruolo di Nomisma può essere ancora più strategico per l’impresa coinvolta nelle azioni di promozione: può fornire, infatti, anche un prezioso patrimonio informativo relativo al mercato target, fondamentale per la definizione di nuove strategie di marketing, oltre ad offrire garanzie sull’efficienza ed efficacia delle azioni promozionali realizzate, indicazioni sul raggiungimento del benchmark previsto e su eventuali misure di correzione da intraprendere.

Target e mercati di riferimento

Questo servizio risponde alle esigenze di Consorzi di Tutela e Aziende del settore agroalimentare costituite in forma di Organizzazioni e Organismi, italiani o esteri, che intraprendono progetti di promozione finanziati dal Regolamento (UE) n. 1144/2014: i soggetti che beneficiano dei finanziamenti (ovvero Organizzazione Proponente e Ente Esecutore) devono infatti necessariamente individuare un ente terzo che realizzi tali attività funzionali al progetto.

Per ciascun mercato/area geografica target di tali investimenti, il sistema di valutazione e monitoraggio può prevedere diversi strumenti: per rispondere alle esigenze specifiche del Cliente e agli obiettivi dei singoli programmi promozionali, Nomisma offre soluzioni sinergiche, dall’analisi degli indicatori progettuali (output, result, impact), alla ricostruzione dei KPI e del quadro di mercato, realizzando inoltre Consumer e Stakeholder survey con approccio multi-target.


Nello specifico, nei precedenti Work Programme Nomisma ha realizzato monitoraggi e valutazioni sia in paesi del Mercato Interno UE che in Paesi Terzi quali Stati Uniti, Cina, Corea, Nuova Zelanda, Libia. Tra i settori coinvolti ci sono ortofrutta, prodotti lattiero-caseari, salumi, aceti oltre al monitoraggio trasversale su prodotti con marchi di qualità UE.

Le soluzioni Nomisma per l’agroalimentare: Agrifood Monitor e Wine Monitor

Nel corso degli anni, Nomisma ha sviluppato diverse soluzioni a sostegno alle attività del settore agroalimentare. Per comprendere le dinamiche di mercato a livello nazionale e internazionale, sostenere le imprese della filiera agroindustriale allargata e affiancare i policy maker e gli altri stakeholder è nata Agrifood Monitor, la prima piattaforma sull’agribusiness italiano. Attraverso la raccolta e l’analisi di numeri e competenze a disposizione di imprese e policy maker, questo strumento propone soluzioni di market intelligence per supportare lo sviluppo strategico del business delle imprese e della filiera agroalimentare, fare rete con la business community e affrontare le sfide offerte dallo scenario competitivo globale.

Un altro strumento che Nomisma mette a disposizione dell’agrifood è Winemonitor, l’osservatorio sul mercato del vino, che fornisce dati e informazioni sul mondo del vino a livello nazionale e internazionale. Nato su iniziativa dell’Area Agricoltura e Industria Alimentare di Nomisma, ha l’obiettivo specifico di supportare imprese e istituzioni della filiera vitivinicola per comprenderne le dinamiche e aiutare lo sviluppo di strategie di business. 

Per maggiori informazioni sui servizi offerti da Nomisma per la valutazione e il monitoraggio di progetti di promozione finanziati dal Regolamento (UE) n. 1144/2014, è possibile scrivere a agroalimentare@nomisma.it